Si è chiuso il primo appuntamento del Campionato Toscano

24-02-2016

_MG_5227RLa splendida giornata di sole di domenica 21 febbraio scorso ha reso ancora più indimenticabile e piacevole lo svolgimento della prima tappa del Campionato Toscano di Endurance.
L’Hamasa Katib Endurance si è riproposta con successo come organizzatrice di una gara che da 17 anni è appuntamento fisso per il mondo dell’endurance italiano, in una location che nonostante sia forse una delle più belle del panorama attuale, è anche probabilmente una delle più difficoltose da organizzare.
Infatti il percorso spicca tra gli altri per essere davvero tecnico, ma ciononostante ben 47 binomi agguerriti si sono sfidati per portare a casa un risultato degno di nota.

IMG_6745R

Un plauso speciale va quindi sicuramente ai vincitori delle tre categorie:

  • Cat CEN B = Tommaso Pianigiani su Nibbaredda
  • Cat CEN A = Luca Franci su Pretziosa
  • Cat Debuttanti = Alessandro Generali su Marrazzu.

Grande Merito ai due cavalli vincitori della best condition: per la cat. CEN B Morgongiori montato da Piero Allega, per la cat. CEN A Pretziosa montata da Luca Franci.

Guardando alla classifica delle società, troviamo al primo posto il Generali Endurance, al secondo l’Hamasa Katib Endurance ed al terzo il Casentino Endurance.

IMG_6853R

Il comitato organizzatore ringrazia sinceramente tutti i cavalieri che hanno partecipato, i comuni di Castiglione della Pescaia, di Scarlino, le Bandite di Scarlino, Il Camping Punta Ala Resort, l’agriturismo Cerro Sughero, la Tenuta Il Sassone e Giardini Mangimi.

L’Hamasa Katib Endurance vi aspetta numerosi alla seconda tappa del campionato toscano il prossimo 13 marzo a Massa Marittima presso la Tenuta Il Sassone.

_MG_3903R

G. Graziani

Attachment