I CAVALLI RAMPANTI DI AREZZO ATTENDONO L’ENDURANCE

08-02-2020

La graziosa città di Arezzo, che fra gli altri ha dato i natali allo scrittore, filosofo e poeta Francesco Petrarca, si accinge tra una manciata di giorni ad ospitare il 1° Trofeo Alfredo Bresciani valevole per il Campionato Endurance Toscana.
La città della moda e dell’oro parla la lingua equestre a 360°; qualche anno fa infatti, l’allora sindaco di Arezzo, decise di installare nei 4 punti cardinali della città, statue raffiguranti cavalli rampanti.

L’idea di contrassegnare i quattro accessi principali della città si è concretizzata grazie alle sapienti mani dello scultore bolognese Nicola Zamboni.
Anche sullo stemma cittadino non poteva mancare un simbolo equestre dunque, anche qui, spunta fuori la figura del cavallo rampante.
Tra 5 giorni chiuderanno le iscrizioni alla gara che avrà il suo parterre nelle spettacolari strutture dell’Arezzo Equestrian Centre.
Curiosità, incrociando le dita, sembrerebbe che il meteo a lungo termine premierà il Comitato Organizzatore Casentino Endurance Asd coadiuvato dalla squadra Generali Endurance ma… aspettiamo per scaramanzia.

Attachment