Direzione Grosseto per l’internazionale

02-07-2019

Il prossimo 7 settembre 2019 il Trofeo del Casalone di Grosseto spegnerà 3 candeline. E’ una creatura giovanissima modellata dal Team Endurance Generali che ha iniziato a muovere i primi passi e che oggi corre sempre più agevolmente.
L’Ippodromo del Casalone nacque quando l’endurance non esisteva, almeno nelle sue forme attuali.
Nel 1925, subito dopo la la I Guerra Mondiale, era difficile cimentarsi in pratiche sportive vista la difficile situazione ma, proprio quell’anno, inaugurò l’Ippodromo del Casalone, in una Grosseto che contava 15mila abitanti. In Toscana la tradizione equestre è sempre stata molto sentita; fin dai primi anni dell’Ottocento nelle grosse fattorie, nei borghi di pianura e di montagna, si disputavano corse: gare di berberi, prima, poi sfide e giostre di butteri, talvolta organizzate solo per designare il cavallo più veloce del branco. (Cit Il Casalone)
Le accoglienti strutture hanno decisamente puntato sull’endurance ospitando tutti gli incontri ufficiali della Nazionali azzurre nonchè gare di endurance.
In direzione Principina Mare, i numerosi ettari di verde del Parco del Casalone vi aspettano per un altro grande appuntamento, fiore all’occhiello del Comune di Grosseto la cui Amministrazione, con lungimiranza, punta alla pratica equestre più difficile per ridare impulso alle sue antiche tradizioni sportivo/culturali legate al cavallo.
Due giorni di full immersion di endurance con il sabato dedicato alle FEI CEI2*, CEI2* Ladies, CEIYJ2*, CEI1* e la domenica alle classiche nazionali con la 6ª Tappa Campionato Endurance Toscana.

A breve il programma…

Attachment