COSTANZA LALISCIA, IN SELLA ELEGANTE COME FEDERER – LA CAMPIONESSA D’EUROPA CANDIDATA AI FEI AWARDS

27-09-2019

Nella sezione dei FEI AWARDS 2019 Longines FEI Rising Star, troviamo candidata la neo Campionessa d’Europa Senior 2019 Costanza Laliscia.
E’ strano dover evidenziare la parola “senior” quando la stessa appartiene alla categoria Young Rider.
E’ noto che l’amazzone umbra ha sempre bruciato le tappe: era campionessa italiana senior nonostante fosse anagraficamente young rider, era campionessa italiana young rider, essendo appunto young rider, oggi è campionessa senior ma ancora young rider insomma, dopo i giochi di parole, possiamo racchiudere il tutto nella seguente frase: “un vero portento”.
Costanza ha vissuto una vita da endurance, sin dalla tenera età.
Uno di quei casi in cui si può affermare serenamente che è cresciuta a pane ed endurance, seguendo e ricalcando le orme di papà Gianluca, campione del mondo a squadre 2005 ed organizzatore di eventi planetari.
Quest’ultimo, eclettico atleta e imprenditore, ha saputo forgiare, insieme a sua moglie e senza calcare la mano, una bambina, oggi diventata una ragazza campionessa che siede sul tetto d’Europa.
Quando vedi Costanza in sella, quando la osservi seguire le varie fasi di gara, puoi notare la sua serietà, la sua concentrazione. Tutto sembra “easy” quando corre, come quando ammiri una volèe ad una mano di Roger Federer, sembra facile ma non lo è. Il rovescio ad una mano è un’arte rara, un gesto raffinato, elegante.
Ebbene, a coronazione di un anno strepitoso, il giusto riconoscimento deve essere il raggiungimento dell’Award FEI per il quale tifiamo invitando tutti a sostenere il voto.
Se l’Italia oggi è tra le prime bandiere mondiale dell’endurance, lo dobbiamo soprattutto ai tanti giovani che con grandi sacrifici stanno traghettando il nostro paese tra i migliori.
Scegliere di praticare una disciplina “da endurance”, a piedi, in bici, a cavallo nella fattispecie, è già una grande vittoria!

In questa foto scattata da ARIS per un articolo che uscì su Sport EVO qualche anno fa negli Emirati Arabi, ammiriamo l’eleganza della Campionessa d’Europa, anche quando non è in sella!

Chi fosse curioso di leggerlo, può scaricare la APP Sport Endurance EVO e cercare l’uscita numero 10.

VOTA QUI…ORA

www.fei.org/awards

Attachment