CORONAVIRUS ED ENDURANCE: ANNULLATA LA GARA IN PROVINCIA DI PAVIA

22-02-2020

E’ di oggi la spiacevole notizia che la gara di endurance di domenica in provincia di Pavia, è stata annullata dopo le decisioni presa dalle Istituzioni.
Le uniche maschere in giro per questo sfortunato Carnevale sono quelle anticontagio da coronavirus, anche se spesso inutili.
75 cavalli resteranno nel loro paddock e questo era inimmaginabile fino a qualche mese fa!
Inutile mettere la testa sotto la sabbia, il coronavirus è una realtà e come tale bisogna affrontarla a testa alta.
In questi casi le parole d’ordine sono: “no a psicosi ed allarmismi” certo è che un po’ di apprensione c’è, si respira e si tocca ovunque, soprattutto nelle zone a maggior densità industriale e imprenditoriale come la Lombardia e il Veneto dove molti imprenditori hanno viaggiato di recente verso la Cina.

A farne le spese in maniera trasversale sono tutti a cominciare dagli uffici pubblici, le scuole, le attività commerciali e anche lo sport.
Il Sindaco di Pavia ha dichiarato al quotidiano digitale La Provincia Pavese: “Non vi sono rischi specifici per il territorio di Pavia. In questa fase di diffusa preoccupazione, si è scelto di annullare molte manifestazioni sportive e culturali, comprese le sfilate di Carnevale allo scopo di rassicurare i cittadini, anche se non ci sono emergenze sanitarie“. (cit)

La speranza è che le maglie del cordone di sicurezza messe in atto dagli organi preposti, siano sempre più strette al fine di arginare quello che sta diventando un caso mondiale.

Attachment