CAROVIGNO, MOLTO PIU’ DI UNA GARA

22-02-2020

Chi parteciperà alla gara di Carovigno in Puglia, avrà la possibilità di vivere un’esperienza indimenticabile.
Come abbiamo sempre sottolineato, l’endurance, lo sport in genere, deve essere un’occasione per viaggiare, per vivere, per vedere.

Potrebbe essere un momento in cui le famiglie si riuniscono per una breve ma intensa vacanza.
Ecco, il 14 marzo, abbiamo la prima vera occasione dell’anno, Carovigno.
Sistemiamo i nostri cavalli nel van o nel trailer, partiamo, se possibile, qualche giorno prima, facciamo magari tappa da qualche amico che non vediamo da tempo e approdiamo a Carovigno, pronti per immergersi nella vera Puglia.
Questo piccolo comune in provincia di Brindisi guarda al futuro ma con le radici ben piantate nel suo passato fatto di storia e tradizione.
La giornalista Margherita Marana, ha scritto su “Destinazioni” di Carovigno: “visitare un paese calandosi nelle sue strutture più tipiche significa entrare nell’anima del territorio e di quanto di più autentico può offrire. Fertile la terra, ospitali gli abitanti, ricco e spettacolare il mare. Qui le antiche fortezze sono diventare roccaforti di ospitalità, custodi di piaceri sensoriali ma anche culturali“.

Carovigno è circondato di cose favolose da vedere come la città bianca di Ostuni, Alberobello, la città dei “trulli”, le Grotte di Castellana e la selva di Fasano con il suo zoo di animali in libertà.

Insomma, endurance si, ma con calma…

Attachment