CALA IL SIPARIO SU ISOLA DELLA SCALA

16-06-2019

Giornata intensa ad Isola della Scala con l’annuale appuntamento con Italia Endurance Festival.
Anche quest’anno, grazie agli sforzi di Garda Endurance, è stato riproposto l’evento al Palariso centrando il meritato successo. Fieracavalli Endurance Cup 2019, visti i numeri espressi e la qualità dei cavalli in gara, si conferma vetrina imperdibile per l’endurance, italiano e non.
Come sempre i social sono stati invasi da fotografie e video da chi ha vissuto in prima persona la manifestazione ma non potevamo esimerci dal dare il giusto plauso ai vincitori delle varie categorie.
Sport Endurance EVO era impegnato a Samorin e a Compiégne per i rispettivi reportage dunque non abbiamo le consuete migliaia di foto, scattate però da altri operatori presenti.
Alla lunga di giornata l’alloro è andato a Umberto Fava con Antar JR, PSA del 2008 figlio di Alrahed IBN El Allah-Kupic x Jumilla.
La CEI2 è andata all’inossidabile Pietro Maria Moneta e Marere Hanet, mentre sulla stessa distanza ma tra le donne, vittoria di Martina Gaiani con Badmington D’Oc (Quercus Du Maury x Osiere D’Ok).
La young riders è andata a Valentina Galli e Voleca dal More (Volpone x Ecart del Vento).
Chiudiamo con la 90 FEI andata a Massimo Colombo e Valkiri Decantaranne (Djin Lotois x Diosa).
Il Comitato Organizzatore ringrazia tutti gli sponsor intervenuti, le amministrazioni locali, Fieracavalli, il PalaRisi per il supporto offerto e tutti i presenti per aver sempre creduto sul format ormai conosciuto in tutto il mondo.

Attachment