President Cup 2018: bene Giulia Vigevani e Costanza Laliscia, plauso agli altri italiani

11-02-2018

E’ calato ieri a tarda sera il sipario sulla prestigiosa H.H. The President of U.A.E. Endurance Cup CEI3* 160 km. che ha visto ai nastri di partenza 270 binomi.
Partenza posticipata di un’ora a causa di una fitta nebbia, la gara è partita subito a ritmi sostenuti con un primo giro sopra i 26 km/h e un ultimo giro 32,55 !!
A balzare agli occhi la bandiera italiana in classifica finale nelle zone alte della classifica grazie allo splendido 13° posto di Giulia Vigevani su Radja Al Tahouma capace di chiudere a 23,48 km/h.
L’amazzone proveniente dall’Emilia Romagna vive e lavora negli Emirati Arabi con il team di Al Jazeera Stable 2, dal quale proveniva il cavallo con il quale ha corso; complimenti vivissimi.
C’è un’altra bandiera italiana a sventolare in classifica finale e questa volta grazie alla performance di un cavallo spedito appositamente ad Abu Dhabi dall’Italia: trattasi di Quassaquarto di proprietà di Leonardo Falcetelli.

Le redini sono state messe nelle salde ed esperte mani della giovane amazzone umbra Costanza Laliscia, abituata ai deserti del Medioriente.
La pluricampionessa Italiana ha chiuso in 92° posizione alla media di 15,85 km/h., ben fatto.
In una gara difficile dove il 44% ha portato a terminato la propria prova, si sono dovuti arrendere prematuramente Veronica Simula al gate 1 con Varek de Flauzins, Alice Misino e Ro Armenia al gate 3, Giorgia Cassinelli con Wrzos al gate 2 e Letizia Milani con Parisi Mezzusu al gate 5.
Anche ad essi un caloroso applauso perchè non dimentichiamo mai che solamente vedere il proprio nome in start list in una gara del genere, è già un grande successo!

Ampio reportage dell’evento sarà presente sul prossimo numero della rivista internazionale Sport Endurance EVO, nell’occasione media partner del Festival targato H.H. Sh. Mansoor bin Zayed Al Nahyan.

CLASSIFICA FINALE

Attachment