La Regione Lombardia tutela le proprie acque

18-08-2017

La Regione Lombardia ha approvato il nuovo Programma di tutela e uso delle acque(Ptua): lo strumento di pianificazione della tutela qualitativa e quantitativa delle acque, in conformità con il Piano di gestione del distretto idrografico Po.

Il deliberato è degno di nota: disciplina la tutela della risorsa idrica su tutto il territorio di competenza. I principali destinatari sono: Comuni, parchi, Province, Ats, associazioni di categoria, gestori servizio idrico integrato, uffici d’ambito, consorzi di bonifica, produttori idroelettrici e, non ultimi, i soggetti privati (di varia natura).

Essere sempre informati aiuta ad operare al meglio nelle aziende agricole e nei centri ippici che, a nostro avviso, sono delle realtà imprenditoriali non seconde alle altre.

Filippo Caporossi

Attachment