E’ tempo di salire a Torgnon

02-07-2017

Non c’è tempo per riprendersi dal lungo ed appassionante week end in Sardegna che subito si disfano le valige direzione Torgnon.
Qualcosa di più pesante andrà in valigia vista l’altitudine, senza dimenticare macchine fotografiche ed obiettivi, strumenti basilari per immortalare ogni momento in Valle d’Aosta.
A 5 giorni dalla chiusura delle iscrizioni per le regionali e 2 per le gare FEI, il contatore segna mentre scriviamo, una sessantina di iscritti, segnale che, comunque vada, sarà un successo.
Correre a Torgnon non è cosa da tutti, soltanto i veri appassionati, gli amanti dell’endurance di un tempo, sono in grado di farlo.
Non si corre per vincere, o meglio non si corre soltanto per vincere, non si vince per i montepremi o per vendere il proprio cavallo, si corre per mettere la propria firma su un albo speciale, quello che compie quest’anno 20 anni. 
Torgnon è da vivere con lo spirito giusto, con la propria famiglia, con le persone e gli amici cari.
Vi aspettiamo
Il C.O.
Foto Torgnon 2012

Attachment