Campionato Italiano ANICA 2018 A Montalcino con T-Track per la sicurezza e lo spettacolo

26-03-2018

In occasione del Campionato Italiano Endurance 2018, l’Associazione Nazionale Italiana Cavallo Arabo (ANICA), punta sulla sicurezza e la spettacolarizzazione dell’evento.
Il palcoscenico per l’atteso appuntamento sarà quello del Castello Banfi a Montalcino in provincia di Siena; il prossimo 20 maggio, i vitigni resi famosi in tutto il mondo dal Brunello di Montalcino, saluteranno il passaggio di centinaia di cavalli, pronti a contendersi il montepremi messo sul piatto dall’Associazione.
In virtù dell’importanza dell’evento sportivo, l’ANICA con il suo direttivo, unitamente al Comitato Organizzatore Generali Endurance Asd, ha deciso di sposare la mission di T-Track pioniera in Italia del sistema GPS dedicato alle gare di endurance.
Obiettivo comune delle due realtà dunque è quello di garantire la certezza del risultato, la sicurezza per cavalli e cavalieri in gara e la spettacolarizzazione delle prove.
Sarà possibile seguire le tre categorie previste dal Campionato Italiano riservato ai cavalli Puro Sangue Arabo iscritti all’Associazione dunque nati ed allevati in Italia, sulla piattaforma T-Track.
La via più semplice è quella di scaricare la APP “T-Track Timing & GPS system” (gratuita per Ios e Android) oppure digitare www.t-trackgps.com e cliccare su Live Event.
Il Campionato Italiano ANICA si svolgerà insieme alla Tappa MiPAFF dunque l’utilizzo del sistema T-Track risulta quanto mai azzeccato perchè in questo modo, sul percorso, saranno visualizzabili solamente i binomi ANICA senza confonderli con quelli MiPAFF.
Grazie ad ANICA e al lungimirante Comitato Organizzatore, la tecnologia concorre a mantenere alti gli standard qualitativi di una disciplina in forte e costante ascesa.

Per informazioni scrivere a info@t-trackgps.com o sul sito direttamente tramite la chat-live.

Attachment